insufflazioni - Centro Inalatorio Plinio

Centro Plinio - Fonte di Salute e Benessere
Specializzato in trattamenti che contrastano efficacemente
bronchiti, faringiti, otiti, otiti catarrali, riniti e sinusiti
CONVENZIONATO CON: AON HEWIIT - FASI - FASDAC - UNISALUTE
Vai ai contenuti
Insufflazioni  Endotimpaniche
 
Le insufflazioni costituiscono un metodo di trattamento termale, l'impiego di questa tecnica trova indicazione nella prevenzione per la cura dell insufficienza tubarica dell’orecchio medio.
 
Se non curata adeguatamente con trattamenti di tipo inalatorio, questo tipo di insufficienza può peggiorare in forme di otite cronica e provocare sordità.
 

Ogni qualvolta che avvertiamo la sensazione di ovattamento o di pienezza dell'orecchio, dobbiamo immediatamente pensare al peggio. Quando peró queste sensazioni iniziano ad essere accompagnate da fastidio o dolore all'orecchio, perdita di udito o sensazione di perdita di equilibrio e vertigine, é raccomandabile eseguire una visita specialistica.
Le cause piú frequenti delle patologie legate all'orecchio medio (come otiti e timpaniti) sono infatti strettamente collegate all'insufficienza tubarica ed alla presenza di condizioni infiammatorie di naso e rinofaringe, sinusite, adenoidite e riniti.
Un semplice ciclo di insufflazioni alle terme puó non essere conclusivo ed il paziente ha di solito bisogno di due cicli all'anno, per piú anni consecutivi.
Il ciclo prevede un'applicazione al giorno per un totale di 12-20 sedute a seconda della gravitá.
Prima di sottoporsi alla terapia termale é necessario sottoporsi non solo ad una visita otorino-laringoiatrica specialistica, ma anche ad una visita audiometrica e timpanometrica, che di solito si ripete a fine ciclo.
L'insufflazione endotimpanica é una terapia abbastanza semplice ed indolore da eseguire. Il medico introdurrá, per via nasale, alcuni gas termali tramite una piccola sonda ed un piccolo compressore.
Oltre all'azione curativa dell'acqua termale ed all'azione positiva del gas sulla pressione interna dell'orecchio, la cura evolve anche tramite l'azione meccanica dell'introduzione del tubo, in quanto spesso i processi flogistici tendono a chiudere e parzialmente 'incollare' parti del condotto che dovrebbero essere libere e scorrevoli.

L'insufflazione passiva del mezzo gassoso determina la reversione della pressione negativa all'interno della cassa del timpano restituendo una normale risposta elastica alla membrana ed un "riassestamento" della catena ossiculare dislocata; risolve totalmente od in parte lo spasmo dei muscoli della cassa, soprattutto il muscolo del martello e lo stapedio.
Terme di Tabiano / partner centro Plinio

Utilizzando gli stessi protocolli di cura e con apparecchiature mediche di ultima generazione, offre all'utenza cittadina due importanti opportunità:
• cure termali a quanti preferiscano restare nelle loro sedi di residenza.
• integrazione del trattamento già praticato alle terme con un secondo ciclo annuale nella zona di residenza, mantenendo gli stessi standard qualitativi applicati dal personale dell'azienda leader in Italia.

Torna ai contenuti